Slide # 3
Slide # 4
 

SerieB – Troppi infortuni e qualche errore non interrompono la scia negativa

Category: Senza categoria Comments: No comments

E’ un inizio di campionato in salita quello della Redimedica Bull Latina che porta a cinque le sconfitte consecutive di questo inizio di stagione. Lunga la lista delle ragazze assenti per motivi di salute: Parrella in convalescenza per il  post intervento, Franzini assente per un dolore al ginocchio, Pedoto fermata dall’inflenza, Bellato, tra le probabili convocate, a riposo per un dolore al tendine d’Achille che la costringe alla tribuna e per ultimo l’infortunio in campo durante la gara dei Triveri che verrà valutato dallo staff tecnico nei prossimi giorni. Spazio quindi alle giovani 2002 Nannetti e Conti, entrambe a referto con 9 e 4 punti, chiamate da coach Frasca a dare il proprio contributo alla squadra in formazione d’emergenza.

In questa situazione la squadra di casa riceve la compagine di Smit Roma Centro, reduce da una vittoria nell’ultima gara casalinga contro Club Basket Frascati dopo due sconfitte consecutive, consapevole che sarebbe stata una gara non facile. E le premesse hanno trovato conferma sul campo. Dopo un inizio di quarto con una predominanza delle avversarie, le ragazze biancoverdi riescono a risalire la china chiudendo con il punteggio di 16-13. Nel secondo quarto le ragazze di coach Frasca danno filo da torcere alle avversarie arrivando anche ad un +7 a metà del tempo ma non riescono a mantenere il vantaggio conquistato arrivando a fine tempo con il punteggio di 32-30. Si va negli spogliatoi per l’intervallo lungo e al rientro in campo i ritmi non cambiano, sale l’intensità da entrambe le parti tanto da mantenere il risultato sempre su uno o due punti di differenza. Il terzo quarto si chiude infatti con il risultato di 41-43. I continui capovolgimenti del risultato hanno caratterizzato anche l’ultimo quarto. E’ una partita che si gioca su ogni pallone, una gara veloce e dinamica con entrambe le squadre che vogliono conquistare i due punti in palio. Ma ad avere la meglio è la formazione ospite che negli ultimi minuti di gara fa registrare un +8 portando al risultato finale di 49-51.

“Le partite si perdono ai tiri liberi” commenta coach Frasca Leonardo ” Un inizio di campionato difficile ma il diavolo ci mette lo zampino e ci fa arrivare a questo appuntamento con ben 4 ragazze non disponibili. A questo aggiungiamo l’infortunio in gara di Triveri. Quando ti giochi una partita punto a punto per la sua quasi interezza, la percentuale negativa ai tiri liberi è un tassello molto pesante che ha dato il suo contributo al risultato e su cui dovremmo lavorare nei prossimi allenamenti”.

Il prossimo appuntamento con la Redimedica Bull Latina è fissato per Sabato 11 Novembre alle ore 20:00, sul parquet dell’ ITC SANDRO PERTINI – Via Lentini 70  ROMA (RM) per affrontare la formazione della Pallacanestro Roma.

 

Redimedica Bull Latina -Smit Roma Centro 49-51 (16-13;32-30;41-43)

Redimedica Bull Latina: Magnanimi 8, Triveri 8, Nannetti 9, Conti 4, Santoro, Salvucci 7, Rinaldi, Conte 4, Costantini, De Pucchio, La Porta 9. All. Frasca Assistent Coach: Carlaccini
Smit Roma Centro: Migatti, Ranieri 7, Orlandi, Alessandrini, Farina 3, Capobianchi, Montanari 21, De Carolis 9, Casanova, Ilari 11. All. Boggio

Arbitri: Antignano e Gai
Tiri liberi: Bull 10/21; Smit 13/21

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>