Slide # 3
Slide # 4
 

Serie B – La Redimedica Bull Latina conquista la permanenza nel campionato di categoria

Category: Senza categoria Comments: No comments

Grande soddisfazione in casa Redimedica Bull Latina. Nell’incontro disputato sabato sera a Roma contro Pallacanestro Roma, valevole per aggiudicarsi la permanenza nel campionato di categoria, la formazione Pontina si è imposta sulle avversarie con il risultato di 63-68.

La vittoria di Gara1 avvenuta sabato 10 Marzo conquistata in casa, ha permesso alle atlete BiancoVerdi di affrontare la difficile partita con un entusiasmo e una forza maggiore rispetto le proprie avversarie. E’ stata, infatti, una gara giocata ad alti livelli e con grande intensità da entrambe le formazioni: per le Pontine, la vittoria, le avrebbe consacrate definitivamente salve; per la formazione Romana portare a casa i due punti di Gara2 avrebbe permesso loro di mettere un ‘ipoteca sulla salvezza. Le premesse che sarebbe stata una gara sofferta non sono state deluse, il primo quarto  si chiude con il punteggio di 16-15 . Secondo quarto, l’intensità non cala. Si registra una leggera predominanza della formazioni della Pallacanestro Roma che le porta più volte in vantaggio ma le BiancoVerdi non ci stanno. Grinta, carattere e soprattutto una buona prestazione in difesa le permette di recuperare il piccolo gap (+2) imposto dalle avversarie e di chiudere il secondo quarto sul punteggio di 32-35. Si torna in campo per il terzo quarto, le due formazioni non mollano la presa ma anche in questa frazione è la formazione della Redimedica Bull Latina a chiudere in vantaggio (49-51). L’ultimo quarto è al cardiopalma. Per l’intero quarto le ragazze Pontine sono riuscite a mantenere il gap,  seppur minimo (+2 di fine terzo quarto)  conquistato sulle avversarie arrivando a +6 a metà tempo di gioco. Forti di questo vantaggio sono riuscite, grazie ad un ottimo lavoro difensivo, a non lasciar campo alla formazione Romana che ha dovuto arrendersi a fine quarto al punteggio di 63-68.

“Sono state tutte bravissime per l’ intensità e la concentrazione messa durante tutta la partita” E’ tanta la soddisfazione nelle parole di coach Frasca Leonardo ” Hanno capito il valore della partita e non hanno mollato un momento nel voler portare a casa il risultato. Abbiamo affrontato la gara con un gruppo incerottato,: Valentina Magnanimi alle prese con la febbre, Francesca Triveri reduce anche lei da malattia. Tra le giovanissime, abbiamo salvaguardato Gaia Conte prestando particolare attenzione a lei per via di alcuni problemini fisici incorsi. Alla fine della stagione posso dire con orgoglio che siamo partiti dall’essere un gruppo per arrivare a  trasformarci in una squadra. Faccio quindi un plauso a tutte le ragazze per la stagione che abbiamo vissuto non facile e travagliata dai numerosi  infortuni non ultimo quello accorso  a Giulia La Porta con il suo conseguente intervento, cardine di questa squadra.  Ringrazio tutti per questa stagione appena conclusa, partendo dalla società tutta, il lavoro di coordinamento svolto  con Novella Schiesaro soprattutto per la gestione delle giovani del 2002, passando per l’apporto fondamentale datomi dal mio assistente allenatore Carlaccini Alessandro arrivando per ultimo all’aiuto avuto da Spina Daniele, giovanissimo cestista pontino.”

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato a inizio stagione” Queste le parole del Presidente Di Maria Massimiliano. “Pur avendo avuto una stagione travagliata e costellata da infortuni e impedimenti, siamo riusciti a raggiungere la permanenza nel campionato di categoria soprattutto considerando che il gruppo è interamente frutto del nostro vivaio ed ha avuto, nelle varie gare, un apporto fondamentale dato dalle 2002 allenate  da Schiesaro Novella”

Pallacanestro RomaRedimedica Bull Latina 63-68 (16-15; 32-35; 49-51)
Pallacanestro Roma: Barbieri 4, Loreti 13, Paradisi G. 15, Guastafierro 12, Yoon 1, Sestito 8, Cerani, Paradisi D. 4, Picciafuochi 2, Cerciello 4, Antonioni. All. Pietrelli
Redimedica Bull Latina: Magnanimi 8, Costantini 1, Triveri 26, Bellato, Conti 12, Santoro, Salvucci 11, Rinaldi, Conte 9, Nannetti, Parrella 1, De Pucchio. All. Frasca

Arbitri: Collura e Lorenzoni
Tiri liberi: Pallacanestro Roma 17/37; Redimedica Bull Latina 15/31
Uscite per 5 falli: Salvucci (37′); Conti (39′); Loreti (40′)

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>