Slide # 3
Slide # 4
 

Under16 Elite – La Nitido Bull Latina batte San Raffaele e conquista il titolo di Campione Regionale

Category: Senza categoria Comments: No comments

“Siamo noi, siamo noi i campioni Regionali siamo noi”  E’ questo il coro intonato dalle ragazze della Nitido Bull Latina al suono della sirena che le ha consacrate Campioni Regionali per la categoria Under 16 Elite. Titolo, questo, meritato e conquistato  dopo aver battuto sabato 21 Aprile, nella prima semifinale, la formazione della Stella Azzurra Rm Nord e domenica 22 aprile superando il San Raffaele Basket.

“Stasera siamo scese in campo con un giocatore in più nella nostra squadra” queste le prime parole di coach Novella Schiesaro al termine della gara “Il giocatore in più che ci ha permesso di vincere questa gara importantissima è stato il Cuore. Seppur giocando una partita tecnicamente non perfetta,  la voglia di vincere, la grinta e soprattutto appunto il cuore sono stati il valore aggiunto che hanno dato alle mie atlete quella forza che le ha fatte portare a casa questo titolo prestigioso che rappresenta il giusto coronamento di tutto il lavoro svolto durante la stagione. Sono felicissima ed orgogliosa di loro per come hanno affrontato entrambe le gare ma soprattutto quest’ultima vincendo contro una formazione forte e blasonata più volte incontrata nella regular session e che spesso ci ha dato filo da torcere”

La partita. Palla a due ore 20:00. Inizia la gara, nei primi minuti di gioco le due formazioni si studiano senza lasciare troppo spazio alle azioni offensive delle rispettive avversarie, ma sono le BiancoVerdi a conquistarsi un piccolo vantaggio (4-11 dopo i primi 5 minuti di gara) che le permetterà di gestirsi con più lucidità ogni palla conquistata e costruire azioni offensive che vanno a minare la difesa delle capitoline. Il primo quarto si chiude con un vantaggio di  +5 a favore della Nitido Bull Latina sul punteggio di 8-13. Nel secondo quarto non si fa attendere la reazione delle ragazze del San Raffaele Basket che accorciano il seppur minimo distacco subito (10-13) non riuscendo però a frenare le atlete pontine che allungano di nuovo il gap portandolo a +7 che le permetterà di andare all’intervallo lungo sul risultato di 16-23. Al rientro sul campo da gioco il ritmo non cala, entrambe le formazioni non demordono, il gap tra le due formazioni è sempre minimo fino a quando la Nitido Bull Latina non fissa il punteggio sul 24-33 chiudendo così il terzo quarto con un vantaggio di +9. Ultimo quarto, ci si gioca il titolo regionale. Nonostante il tentativo delle romane di riagganciare il risultato la gara viene condotta e gestita con determinazione dalle pontine che arrivano ad un +11 (30-41 al 6′ minuto del IV quarto) gap che mantengono fino alla fine chiudendo la partita con il punteggio di 34-43. Suona la sirena, l’arbitro decreta la fine della gara dando inizio così ai cori ed ai festeggiamenti delle vincitrici del titolo di Campioni Regionali nella categoria Under 16 Elite.

Orgoglio e soddisfazioni anche nelle parole del vice allenatore Alessandro Carlaccini “Abbiamo giocato una partita sbagliando soprattutto al tiro e tecnicamente ma la spinta che ci ha permesso di vincere è stato l’aver affrontato la gara con la voglia di portarla a casa, la determinazione e la convinzione nelle proprie qualità di squadra delle ragazze. Perché questa è stata assolutamente una vittoria di squadra, dove non c’e stata un’ atleta che ha prevalso sulle altre ma tutte insieme, in perfetta sintonia sono arrivate all’obiettivo che ci eravamo prefissati”

“Adesso  ci aspetta l’ Interzona in programma dall’ 11 al 13 Maggio in Liguria (molto probabilmente a La Spezia) dove affronteremo le tre squadre avversarie che verranno determinate dagli spareggi che avranno luogo il 6 maggio” come ci illustra il General Manager Marco Cardano.  “Vincere la finale delle Final Four Under 16 Elite è stato emozionate. Oggi si è visto il vero volto di questa squadra, fatto di grinta e carattere unite alle capacità tecniche. La determinazione dimostrata in questa due giorni sarà quella che ci servirà per affrontare i prossimi impegni dove non potremo permetterci di abbassare la guardia. E’ stata una vittoria fortemente voluta da tutta la società,  dalle giocatrici, dallo staff tecnico e dirigenziale, dai tanti genitori che ci hanno sostenuto e supportato in queste due gare importanti senza mai farci mancare il loro calore e che ci hanno seguito  per tutta la durata del campionato e in ultimo, ma non perché meno importanti  dalle nostre giovanissime atlete dell’Under14 che sabato 21 Aprile, dopo aver disputato a Roma una importante gara per il proseguimento del loro campionato, hanno raggiunto, insieme ai loro genitori, il campo di Basket Roma per sostenere e tifare per le ragazze dell’Under 16. Grazie davvero a tutti, perché solo uniti si raggiungono gli obiettivi”

Quindi elemento legante di questa due giorni di Final Four è stato il cuore e la voglia di vincere. Adesso messi da parte i festeggiamenti si torna in palestra a lavorare per essere pronti ad affrontare l’ Interzona

 

San Raffaele BasketNitido Bull Latina 34-43 (8-13; 16-23; 24-33)

San Raffaele Basket: Bragaglia ne,  Filograno ne, Magnanelli 3,  De Angelis 6, Garau 1, De Marchi 9, Centomini 4, Testa 2, Traversa,  Bovenzi 9, Bertoni ne.

Nitido Bull Latina: Marchetti ne, Magoga ne, Costantini 3, Barile 4, Costa 13, Salvucci 4, Lepori, Conti 7,  Bussotti 5, Bellato,  Nannetti 7,  D’ Apuzzo ne,

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>